Contenuto riservato agli abbonati

Massacro in centro a Spalato, tre morti

Mezzi della polizia a Spalato dove è avvenuta la sanguinosa sparatoria

Sarebbe un regolamento di conti tra bande che gestiscono lo spaccio di droga. Appello della polizia: «Non uscite di casa»

SPALATO. Un massacro. Erano le 15.35 di un tranquillo sabato invernale, il solito tran tran nel nucleo storico di Spalato. Poi improvvisamente si sono sentiti i colpi d'arma da fuoco in rapida successione, sparati da un fucile automatico e con un bilancio davvero tragico: tre uomini uccisi e gli spalatini che vivono in centro città scioccati, attanagliati dalla paura. Il killer, stando ad alcuni testimoni oculari, ha agito in sella ad una moto, raggiungendo le sue vittime e liquidandole senza pietà.

Due di esse sono decedute all'istante, una terza – ferita gravemente – è spirata pochi minuti dopo l'agguato.

Video del giorno

Crollo ghiacciaio Marmolada, continuano le ricerche dei dispersi: le immagini dal drone

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi