E a Milano c’è chi vende i quotidiani con l’Ape

«Usiamo il chiosco come magazzino e andiamo a vendere i giornali in giro con l’Ape». È l'idea dell'imprenditore milanese Andrea Carbini, a prima vista un po' romantica e naif, per combattere la crisi delle edicole. «Per legge - spiega - dobbiamo restare ad almeno 200 metri da un'edicola operante e per questo di solito ci piazziamo di fianco a un'edicola chiusa». Chissà se a Trieste qualcuno seguirà l’esempio...

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi