Migranti tentano la fuga dal Cpr di Gradisca ingoiando sapone, lamette e palline da ping-pong

L'ambulanza intervenuta a Gradisca (Bumbaca)

Atti autolesionistici a Gradisca di stranieri irregolari da espellere, con il chiaro scopo di ottenere il ricovero in ospedale e dunque maggiori chance di fuga. Superlavoro delle forze dell’ordine e all’ospedale di Gorizia

Misticanza con pesche, more, mandorle, feta greca e grano saraceno

Casa di Vita