Andrea Illy: per rilanciare l’Italia l’industria parta dai territori

L’imprenditore: sì a un piano strategico del settore privato. Rinegoziare con l’Ue il congelamento del debito per rilanciare gli investimenti. Se si realizzasse la sua candidatura al vertice di Confindustria, spinta dai grandi produttori del Nordest, sarebbe il primo presidente che farebbe della sostenibilità ambientale il suo manifesto “politico”. Sapelli: bel programma

Sandwich con crema di sgombro, zucchine e fiori di zucca

Casa di Vita