Contenuto riservato agli abbonati

La Polizia di Trieste dice addio alla Squadra nautica

Un gommone della Squadra Nautica della Polizia

Circolare del Dipartimento di pubblica sicurezza. La decisione rientra nel piano di riorganizzazione del corpo. Allarme sindacale

TRIESTE La Polizia nautica di Trieste è destinata a sparire. La notizia, già ventilata nei mesi scorsi, arriva dal sindacato Sap. Ed è stata confermata da fonti interne alla Questura.

La decisione è del Dipartimento di pubblica sicurezza. Ministeriale, dunque. Un provvedimento che rientra in un piano nazionale di riorganizzazione.


Gli agenti saranno impiegati in altre mansioni, mentre parte dell’attrezzatura resterà a Trieste per le necessità stagionali.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/10 - Nuovo Cinema Quirinale. Con Andrea Costa, Michele Emiliano (l'integrale)

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi