Più “portoghesi” all’alba: sui bus scattano le retate dei controllori-mattinieri

Un controllo a bordo di un bus (Silvano)

Reportage a bordo tra le 5.30 e le 7.30 durante uno dei nuovi blitz anti-evasori. È in questa fascia oraria che si concentra infatti la presenza più alta di furbetti