I titolari: «Nessuno ci ha aiutati. Costretti all’addio da leggi miopi»

Paolo e Antonella, gli ultimi titolari dello storico “Leon d’Oro”