Contenuto riservato agli abbonati

Mazzega suicida, un paese sotto choc. L’avvocato: «Non ce l’ha fatta più»

Mazzega in tribunale a Udine

Due famiglie distrutte per questo epilogo drammatico. I genitori di Francesco «sono provatissimi, non se lo aspettavano»

MUZZANA Francesco Mazzega non ha retto al peso del proprio destino. Dalla notte di quel 31 luglio 2017, la sua vita era davanti a due condanne: quella giudiziaria e forse, soprattutto, quella morale. Due sono le famiglie distrutte.



Un silenzio tombale rotto solo dal lento passaggio delle auto dei parenti più stretti in visita ai Mazzega, arrivati per manifestare il proprio cordoglio alla famiglia, ha segnato Muzzana del Turgnano il “giorno dopo”.

Video del giorno

Superenalotto, la "porta d'oro" di Sisal. Ecco dove sarà pagato il jackpot da record

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi