In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Linee telefoniche fuori uso: Precenico isolata da giorni

Tim assicura il suo impegno ma gli scavi e la sostituzione delle parti danneggiate dai temporali non possono avvenire con la pioggia

1 minuto di lettura

DUINO AURISINA. È black out telefonico a Precenico. La piccola frazione del comune di Duino Aurisina da qualche giorno è completamente isolata per quanto riguarda i collegamenti telefonici. Sono parecchie decine le utenze che non possono ricevere chiamate né effettuarne, con gravi conseguenze soprattutto per le persone anziane e per chi soffre di problemi di salute che impediscono la mobilità. Le proteste si stanno accavallando. . In risposta, dalla Tim è arrivata ieri una dichiarazione ufficiale che parla di «massimo impegno per ristabilire quanto prima i collegamenti. Si lavorerà per tutto il fine settimana – è la precisazione – per garantire all’utenza il più rapido ripristino della normalità. Certo però – si sottolinea – dipendiamo dalle condizioni meteorologiche. Se dovesse piovere con regolarità, l’intervento dovrà essere rinviato, con conseguente attesa per gli utenti».

Alla base del problema – è stato appurato – ci sarebbero le forti piogge e i temporali delle ultime settimane. Le conseguenze delle «scariche elettriche hanno danneggiato i cavi sotterranei – si evince da una nota diffusa dalla Tim – che attualmente risultano inutilizzabili. Per sostituirli è necessario procedere a scavi e alla sostituzione delle parti distrutte. Si tratta di interventi – prosegue la spiegazione della società di telefonia mobile e fissa – che richiedono particolare accuratezza e che non possono essere eseguiti se piove, sia per motivi di sicurezza, perché altrimenti gli addetti sarebbero esposti a notevoli rischi, sia perché, se il terreno nel quale si scava è bagnato, non si può procedere con la sostituzione dei cavi».

Precenico è dunque in balia delle condizioni atmosferiche e, finché i cavi non saranno sostituiti, i residenti dovranno trovare altre soluzioni per comunicare. Inevitabili i disagi per la popolazione residente. Sono numerosi gli anziani che, non potendosi muovere da casa, si sentono a rischio perché, in caso di necessità, non possono chiamare parenti e amici.

In difficoltà sono anche i pubblici esercizi e le attività commerciali della zona, che non possono procedere con ordini, prenotazioni, comunicazioni in generale. La situazione insomma è pesante e preoccupa soprattutto perché, nonostante il prodigarsi della Tim, a Precenico si sta vivendo una situazione irreale, con la gente della frazione duinese che vive momenti di autentico isolamento. Le previsioni meteo per il fine settimana, in particolare per oggi, purtroppo non sono delle migliori, perciò le speranze di poter vedere presto riattivate le linee sono piuttosto ridotte. —
 

I commenti dei lettori