Morta nella notte Cecilia Seghizzi: aveva 111 anni

Cecilia Seghizzi

Compositrice, pittrice e didatta, la "signora della musica" goriziana era la decana dell'intero Nordest

GORIZIA Nella notte tra giovedì 21 e venerdì 22 novembre è morta nella sua abitazione goriziana di via Pascoli, poco dopo le 24, Cecilia Seghizzi. Aveva 111 anni, compiuti lo scorso 5 settembre.

Da una quindicina di giorni le sue condizioni di salute si erano aggravate, ma fino all’ultimo la signora Cecilia aveva mantenuto la lucidità. Anche in quest’ultimo periodo della sua lunga esistenza, aveva continuato a ricevere le visite di amici e conoscenti tra cui quella, proprio ieri, dell’ex presidente della Fondazione Carigio, Gianluigi Chiozza.

Figlia del compositore e maestro di cappella, Cesare Augusto Seghizzi, la signora Cecilia, nata a Gorizia, a sua volta è stata un’apprezzata e nota compositrice, ma anche pittrice (acquarellista) e didatta. Giovanissima, aveva vissuto l’esperienza del campo profughi di Wagna, in Stiria.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi