In arrivo nuove regole per l’accesso al nido di Trieste: niente quote stranieri, l’Isee non darà punti

Crocifisso in ogni aula, priorità ai residenti. Favoriti i bimbi “fragili”, le famiglie con genitori che lavorano e quelle numerose