Gorizia, un teschio e ossa umane spuntano nel cantiere senza pace di Corte Sant'Ilario

Emersi durante gli scavi, probabilmente si tratta di un cimitero del 1700. Arriva la polizia scientifica: area sotto sequestro