Il premier sloveno Šarec: no Croazia in Schengen e stop alle squadre paramilitari

Il premier Marjan Šarec durante il question time di ieri. rtvslo.si

Rispondendo al question time il premier ha definito la legislazione del Paese troppo permissiva, mentre Zagabria non riesce a gestire il flusso degli immigrati