La “legge mancia” scalda già i motori: chip fino a 5 mila euro da inizio 2020

Discusse in Ufficio di presidenza le regole sul «patrocinio oneroso» alle piccole realtà vicine ai consiglieri