Contenuto riservato agli abbonati

Il centrodestra fa retromarcia e apre alla cittadinanza a Segre

Liliana Segre

“Giravolta” in commissione dopo il primo stop: la mozione sarà discussa lunedì La Lega: «Il rinvio dovuto solo a ragioni tecniche, sul merito siamo tutti concordi»

TRIESTE Il Consiglio comunale di Trieste si appresta a votare la cittadinanza onoraria a Liliana Segre. Arriverà lunedì sera in aula la mozione per la solidarietà alla senatrice sopravvissuta ai campi di sterminio soggetta a una campagna d’odio antisemita. È l’esito della prima commissione convocata ieri mattina con urgenza dopo lo stop dato dalla maggioranza lunedì scorso.

Video del giorno

Finale Champions League, caos fuori dallo stadio: tifosi del Liverpool si accalcano all'ingresso

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi