Contenuto riservato agli abbonati

Grado, notte da incubo: scuole chiuse, mezza città senza corrente

Alunni a casa anche oggi e domani. A lungo intransitabile la lagunare. Spazzati via migliaia di metri cubi di spiaggia

La mareggiata ha "inghiottito" la spiaggia di Grado: le immagini dall'elicottero



GRADO Una notte da incubo in una Grado sommersa dall’acqua, che ha toccato livelli ben più alti rispetto alle previsioni. I danni sono ingenti, ma a ieri non ancora calcolabili. La zona della Colmata, tutte le vie attorno al porto, il centro (ovviamente chiuso al traffico), persino il nucleo storico fino alle basiliche, e anche all’interno di Città giardino: tutto è finito a mollo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, punto lavori all'ex caserma della Polstrada di Roiano

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi