In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Dal Muro di Berlino alla musica del Tartini: un mese di eventi con la community

Domenica tornano le Lezioni di storia dedicate a “I volti del potere”. Nuovi incontri in collaborazione con il Rossetti

2 minuti di lettura

TRIESTE Nuovi appuntamenti sono in calendario per i lettori di “Noi Il Piccolo”. Tanti i biglietti riservati alla community che sono andati “bruciati” online in poche ore per gli eventi previsti: ma ci sono ancora ingressi disponibili per diversi appuntamenti culturali in programma la prossima settimana.

Il 19 novembre, al Teatro Miela, con inizio alle 19 va in scena “A trent’anni dalla caduta del muro”, serata realizzata appunto in occasione dell’anniversario della caduta del Muro di Berlino. Si parte con “Non diciamoci dunque addio”, dialogo fra Vittorio Vidali e Tina Modotti, per la regia di Igor Pison, con Alessandro Mizzi e Giustina Testa. Il leggendario comandante Carlos è protagonista di una conversazione tra sogni e malinconie con Tina Modotti, a lungo sua compagna di vita e di militanza. Subito dopo “1989 e la fine delle illusioni”, lezione magistrale dello storico Marcello Flores. L’iniziativa è organizzata da Bonawentura e Irsrec Fvg. Biglietti al prezzo convenzionato di 2 euro l'uno, per i lettori iscritti alla community.

Domenica 17 novembre tornano intanto le Lezioni di storia, sempre alle 11, al Teatro Verdi: per il ciclo “I volti del potere” ideato e progettato dagli Editori Laterza, promosso dal Comune e organizzato con il contributo della Fondazione CRTrieste (sponsor Trieste Trasporti, media partner Il Piccolo) ci si sofferma stavolta su “Teodora - Il potere del carisma”, con Amedeo Feniello e l’introduzione di Giovanni Tomasin. Già esauriti i posti riservati ai lettori di “Noi Il Piccolo”, che però potranno prenotarsi per l’appuntamento di domenica 8 dicembre con "Carlo Magno – Il potere di una corona”. Le Lezioni - ciclo che fin da subito, come nelle passate edizioni ha registrato grande partecipazione di pubblico - torneranno dopo le festività il 19 gennaio con “Caterina da Siena – Il potere di una madre non madre”.

Sarà invece la musica al centro degli eventi promossi insieme al Tartini. Giù esauriti i posti riservati alla community per il concerto di apertura del nuovo anno accademico del Conservatorio, “Préludes Académiques”, con l’orchestra sinfonica dell’istituto stesso diretta da Adr iano Martinolli D'Arcy. Biglietti disponibili invece per l’evento del 20 novembre, nella sede stessa del Tartini: “Il visionario impressionismo iberico di Joaquin Rodrigo”, con Pier Luigi Corona alla chitarra. Il 27 novembre, ancora al Tartini, concerto d’organo con Arvid Gast, in collaborazione con la Musikhochschule Lübeck.

E continua intanto la collaborazione con il Rossetti, grazie alla quale i lettori della community possono esplorare il “dietro le quinte” degli spettacoli. Quindici iscritti alla community possono prenotare un posto riservato nelle prime file per il 19 novembre alle 17.30 al Cafè Rossetti: in programma la prime file per la prolusione di Peter Brown a "Rumori fuori scena", commedia in scena dal 20 al 24 novembre. Brown illustrerà l'opera teatrale di Michael Frayn.

Per partecipare alle attività promosse per la community - ricordiamo - occorre sempre prenotare andando sul sito web del Piccolo e cliccando alla sezione "Eventi", in alto a destra, sempre aggiornata sulle iniziative. E chi non è ancora iscritto alla community può ancora farlo, sempre online, con pochi semplici passaggi. —


 

I commenti dei lettori