Contenuto riservato agli abbonati

In Fvg un pensionato su tre deve sopravvivere con meno di 800 euro

Pensionati all'Inps

I sindacati denunciano: «In Fvg 117 mila persone in grande affanno». Vertice con gli eletti per chiedere rivalutazione e meno tasse

TRIESTE Un pensionato su tre in Friuli Venezia Giulia è costretto a vivere con meno di 800 euro netti al mese. Ma sarebbe più corretto parlare di sopravvivenza, per chi con una somma del genere deve mantenere una casa, magari pagare un affitto, fare la spesa e affrontare gli acciacchi dell’età. Il grido d’allarme è stato lanciato ieri dai sindacati dei pensionati in un incontro con alcuni parlamentari regionali a Udine, dove Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp hanno evidenziato che 117 mila pensionati su 354 mila devono campare con un reddito inferiore ai mille euro lordi.

I sindacati hanno avuto un confronto trasversale con Mario Pittoni (Lega), Walter Rizzetto (Fdi), Debora Serracchiani (Pd) e Renzo Tondo (Nci), presentando alla politica...

Video del giorno

Bari, rimorchiatore affonda al largo della costa pugliese: le operazioni di soccorso

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi