Conto alla rovescia a Trieste per le armi ai vigili, ma uno su tre dice no all’uso della pistola

Due agenti della Polizia locale in servizio in un’altra città dove è già diventato operativo l’armamento. A Trieste le pistole dovrebbero arrivare materialmente in estate

In 73 hanno chiesto il trasferimento perché contrari a lavorare con la Glock nella fondina. «L’operazione però non si ferma». In arrivo anche i "taser" gialli