Mazzette e regali nel subappalto: indagati dirigenti della Fincantieri

Una nave in costruzione a Marghera

L'accusa: operai bengalesi sfruttati e la pretesa di denaro in cambio di commesse e ore lavorate. Coinvolti due triestini, tra cui De Marco, ex direttore a Monfalcone. Il gruppo industriale: «Noi estranei, chi ha sbagliato pagherà».