Contenuto riservato agli abbonati

La Polizia ricorda i Figli delle stelle a un mese dal dramma in Questura

La foto di Pierluigi Rotta, a sinistra, e Matteo Demenego pubblicata dalla Polizia di Stato su Facebook

Lungo post su Fb per gli agenti Rotta e Demenego. Sul web le toccanti parole della fidanzata di Matteo

TRIESTE Un mese. Tanto è passato da venerdì 4 ottobre, quando Pierluigi Rotta e Matteo Demenego venivano uccisi all’interno della Questura di Trieste da Alejandro Augusto Stephan Meran, oggi detenuto nel carcere del Coroneo. La Polizia di Stato ha voluto ricordare ieri i “Figli delle stelle” con un lungo post su Facebook: «All’interno di ogni comunità, la morte di due ragazzi è qualcosa alla quale è difficile rassegnarsi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Un'auto senza targa in fiamme nei campi a San Floriano del Collio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi