Il Tar del Lazio archivia il metanodotto

Si conclude con la presa d'atto del "sopravvenuto difetto di interesse" per l'opera che avrebbe dovuto far da corredo per il rigassificatore, anch'esso bocciato. Si conclude con esito felice il ricorso avanzato dal Comune di Muggia