Contenuto riservato agli abbonati

In Serbia il primo treno diretto dalla Cina lungo la Via della seta

Battezzato “Qilu”, il convoglio merci ha trasportato 500 tonnellate di materiali per l’Alta velocità Belgrado-Budapest costruita da Cccc e da China Railways

BELGRADO La nuova Via della Seta non è solo una fitta rete di rotte marittime e porti, ma anche un network di strade ferrate. E una nuova linea diretta, senza cambi, oggi collega direttamente la Cina profonda al cuore dell’Europa, segno della sempre maggiore influenza di Pechino sul Vecchio continente. Si tratta di quella inaugurata con una pomposa cerimonia in Serbia, destinazione finale di un convoglio merci che ha viaggiato per un mese, dopo aver attraversato Mongolia, Russia, Bielorussia, Polonia e Ungheria.

Video del giorno

Ghiacciaio della Marmolada, il video della zona del crollo il giorno prima

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi