Il dosso Mula di Muggia a Grado sorvegliato speciale. Lovato (Git): «Servono delle misure urgenti»

Il “monte” sottomarino di sabbia che nei secoli ha alimentato il litorale dell’isola si sta spostando e le conseguenze potranno essere pesanti