Quale casa per Alice? Via al sondaggio web! Sfida tra dieci opzioni VOTA ANCHE TU

Ok a Servola? Meglio Barcola, Porto vecchio o il Pedocin? Il Piccolo entra nel dibattito e dà voce ai lettori sul sito

TRIESTE È tempo di trasloco per Alice, il “sardon” campione di riciclo, composto da oltre diecimila pezzi tra bottiglie e flaconi di plastica esposto in piazza Unità e diventato uno dei simboli di Barcolana 51, legato alla mostra Scart, ospitata fino a ieri nel palazzo della giunta regionale. La sua nuova destinazione, in base alla decisione iniziale presa da AcegasApsAmga, è il depuratore di Servola.

DI LA TUA. VOTA IL SONDAGGIO WEB!



Nel corso della sua esposizione ai piedi di piazza Unità, però, si è innescato - come oramai noto - il dibattito riguardante la possibilità che il pescione potesse essere trasferito in un luogo più accessibile al pubblico.

Una proposta raccolta dal Piccolo che ha deciso di lanciare da oggi un sondaggio rivolto ai propri lettori su quella che potrebbe essere per l’appunto la nuova destinazione dell’opera realizzata da un gruppo di studentesse dell’Accademia delle Belle Arti di Firenze.

Dieci le opzioni messe a disposizioni per i lettori, i quali potranno votare entrando nel sito www.ilpiccolo.it.

Questo il quesito proposto ai nostri lettori: “Alice, il sardone realizzato con 10 mila bottiglie di plastica, simbolo della Barcolana, dà l’addio a piazza Unità e trasloca a Servola, dove accoglierà i visitatori all’ingresso del depuratore. Cosa ne pensate della destinazione finale scelta? Vi piace o avreste voluto vedere Alice fare bella mostra di sé altrove? Dite la vostra e votate!”. E, a seguire, ecco 11 opzioni, a partire da quella ufficiale, ossia il depuratore. Queste invece le altre 10 alternative: in Porto vecchio, davanti all’ex Pescheria, a Barcola, in piazzale Straulino, davanti alla piscina Bianchi, davanti al Pedocin, sul Molo Bersaglieri, accanto alla Stazione marittima, sulla nuova rotonda in viale Miramare, in largo Granatieri dietro a piazza Unità.

Intanto prosegue l’iniziativa del Piccolo che consente di far vedere a tutti le foto fatte dai lettori con il “sardon” Alice nel periodo della Barcolana. Mandate quindi i vostri scatti alla mail barcolana@ilpiccolo.it. Quelli più belli saranno pubblicati sul sito del giornale.—

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi