La Flex si ferma per quattro ore: sit-in sotto il Consiglio regionale

Il sit-in dei lavoratori della Flex sotto il consiglio regionale (Bruni)

Presidio mentre Cgil, Cisl, Uil e Usb venivano ricevute dagli assessori Bini e Rosolen Precariato e delocalizzazione in Romania tra i temi della protesta affrontati a Palazzo