In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Case hi-tech per i disabili Trieste in finale al Make to Care

1 minuto di lettura

C’è Trieste tra gli otto progetti finalisti della quarta edizione del contest Make to Care, ideato da Sanofi Genzyme per supportare lo sviluppo di soluzioni innovative per i bisogni delle persone con disabilità.

A partecipare domani alla finale del contest, che si terrà a Roma alla Galleria del Cardinale, sarà infatti pure “Safe@Home – L’abitare possibile, in autonomia”, che è stato sviluppato dall’Istituto tecnico-superiore per le Nuove tecnologie della vita “Volta” di Trieste. Si tratta, si legge in un comunicato, di un prototipo di casa che offre report e alert ai familiari e al personale sanitario. Il progetto, coordinato da Marco Simonetti, che è il responsabile scientifico dell’Its “Volta”, è stato realizzato nell’ambito del programma formativo-professionale “ItS4.0” voluto dal Miur in collaborazione con l’Università Cà Foscari di Venezia.—

I commenti dei lettori