La corsa con le pistole in pugno del killer dopo aver ucciso e il passante “miracolato”: l’analisi secondo per secondo del video choc

I fotogrammi: l’assassino che cerca una via di fuga, il conflitto nell’atrio, infine all’esterno dove incrocia un ignaro passante. Intanto oggi è stato dimesso il poliziotto ferito e il Senato ha onorato le vittime con un minuto di silenzio

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita