Dal 1919 quattro generazioni dietro al bancone La macelleria Suppancig festeggia i 100 anni

Una fotografia storica della macelleria Suppancig in piazza San Giovanni, davanti al monumento dedicato a Giuseppe Verdi. La tessera di Giovanni Suppancig, fondatore dell’esercizio commerciale nel 1919, per il libero accesso al macello civico. In basso a destra Micol Suppancig, attuale titolare, assieme a tre dipendenti dietro il bancone

Il punto vendita di piazza San Giovanni celebrerà giovedì l’importante ricorrenza. In arrivo intanto la targa d’argento dei locali storici del Fvg 

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita