La scuola è partita ma in Fvg rimane vuota una cattedra su 12: neolaureati in pista

Una classe piena di alunni

Neanche i precari hanno coperto tutti i “buchi”: negli istituti si ricorre all’elenco speciale. Pochi gli insegnanti di sostegno