Muore a Trieste Claudio Misculin, il padre dell'Accademia della follia

Si è spento a Cattinara l'attore e regista che fondò una compagnia nell'ex ospedale psichiatrico in seguito alla riforma Basaglia

TRIESTE Si è spento oggi a Cattinara all'età di 65 anni Claudio Misculin, attore e regista italiano, padre dell'Accademia della follia, il gruppo teatrale nato dall'ex ospedale psichiatrico di Trieste in seguito alla riforma Basaglia. Grande il cordoglio della cittadinanza, del mondo del teatro e della salute mentale. “Se ne va un pezzo della storia teatrale triestina e italiana”, scrive l'attore e collega Lorenzo Acquaviva.

Zuppetta di sedano rapa, mela verde, quinoa, mandorle e cavolo nero

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi