Contenuto riservato agli abbonati

Tredicenne “bloccata” in Tunisia a casa del papà

Il tribunale di Trieste

Doveva tornare mercoledì a Trieste dalla madre. L’uomo vuole tenerla con sé. Scatta la denuncia per sottrazione di minore

TRIESTE Tredici anni e la seconda media da cominciare tra qualche giorno a Trieste. È partita per la Tunisia a luglio, con l’intenzione di trascorrere alcune settimane dal padre che vive a Sfax. La ragazzina fa così ogni estate per rivedere il papà da quando, in passato, si è separato dalla mamma italiana che abita a Trieste. Lo fa fin da piccola.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Indonesia, come una nuova Pompei: l'eruzione del vulcano Semeru trasforma un villaggio

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi