Dagli abissi nuovi segreti sul relitto preromano scoperto al largo di Grado

Il sopralluogo dei carabinieri nelle acque di Grado

Tornano alla ribalta i resti della nave individuata nel ’99 a 19 metri di profondità grazie al sopralluogo dei Carabinieri subacquei sotto la regia della Soprintendenza