Rapinano un 26enne, che però li insegue e li blocca: arrestati due giovani

La rapina è finita con una violenta colluttazione tra i tre, fermata solo dall'intervento della polizia

TRIESTE Due giovani sono stati arrestati la notte scorsa in centro città, dopo aver rapinato un ventiseienne originario di Napoli. Il fatto è accaduto in via Oriani, alle 23.35.

Il giovane stava camminando verso Barriera Vecchia, quando si è accorto di essere seguito da due individui sospetti. Poco dopo, infatti, questi ultimi - due cittadini iracheni, H.J.H.A.D. di 23 anni e I.A.O.A.S. di 25, entrambi residenti a Trieste -, accelerando improvvisamente l’andatura, hanno aggredito il giovane appropriandosi del suo borsello.

Il 26enne ha reagito all’aggressione e ha rincorso i due ladri fino in via del Bosco, dove è riuscito ad intercettarli. La violenta colluttazione che ne è scaturita è stata sedata dall’intervento delle Volanti, che hanno così potuto bloccare i due ragazzi iracheni.

Quest’ultimi sono stati accompagnati in Questura, mentre la vittima è stata accolta al pronto soccorso per le verifiche mediche del caso. Al termine degli accertamenti i due aggressori sono stati arrestati per rapina e lesioni in concorso.

Merluzzo al vapore al pomodoro e taggiasche, farro, cime di rapa alle mandorle

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi