La scalinata di via Ciamician deturpata da vandali e spray

La scala Ciamician deturpata dai vandali (Lasorte)

Sono apparse 4 grandi lettere realizzate con vernice azzurra sulla parte frontale delle rampe. Polidori: «Accertamenti avviati per identificare i responsabili» 

TRIESTE La scala di via Ciamician presa di mira dai vandali. È successo ieri, quando sono apparse quattro grandi lettere azzurre, realizzate con la vernice spray, sulla parte frontale di ogni rampa.

Uno scempio frutto di un atto di grave maleducazione secondo molti triestini, un episodio che deturpa un angolo caratteristico del centro per altri. A segnalare l’accaduto, con la pubblicazione di un paio di immagini, un cittadino, sul popolare gruppo Facebook “Te son de Trieste se”, che ha scatenato decine di commenti negativi nei confronti degli autori del gesto, che ora rischiano una sanzione salata.



Sul social c’è chi spera proprio che vengano trovati e puniti al più presto e chi si domanda se nella zona ci siano telecamere, che magari hanno immortalato tutto. «Come prima cosa verificheremo con un sopralluogo – spiega il vicesindaco Paolo Polidori – se ci sono impianti che hanno ripreso quello che è successo. Ricordo che la multa è di 3 mila euro e ne sono già state fatte quest’anno. A prescindere dall’esistenza di filmati, ci sono stati casi in cui si è risaliti ai colpevoli anche senza i video, individuando il tipo di grafia e altri dettagli, come accaduto ad esempio per la galleria di San Vito». «Sul fenomeno – sottolinea – c’è grande attenzione ed è anche per questo che continua la mia lotta per potenziare la videosorveglianza in città, per aumentare le telecamere, perché possano coprire il territorio in modo sempre più capillare».

La scalinata di via Ciamician è uno scorcio molto amato anche dai turisti, che nel cuore della città, salendo gradino dopo gradino, trovano un punto panoramico vista mare, tra gli edifici. E sui social c’è anche chi si domanda se verrà effettuata una pulizia rapida e se sarà possibile eliminare facilmente la vernice, impressa sulle vecchie pietre. Polidori assicura che verranno controllate le telecamere al più presto e che saranno avviate tutte le procedure per risalire ai writer, che probabilmente hanno agito nella notte tra venerdì e sabato. –


 

Merluzzo al vapore al pomodoro e taggiasche, farro, cime di rapa alle mandorle

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi