Furti a domicilio dei finti tecnici del gas a Trieste: scattano tre arresti

I tre indiziati sottoposti a fermo e ora ai domiciliari: B.F. del 1988, B.G. del 1990, P.A. del 1995. Foto pubblicate su richiesta della Questura di Trieste: lo scopo è verificare se ci siano cittadini in grado di riconoscere i tre soggetti come autori di reati analoghi.

Operazione della Polizia di Stato: impegnati gli investigatori delle Questura del capoluogo giuliano e di Gorizia con il supporto della Polstrada e dei colleghi sloveni. Il terzetto è stato bloccato in autostrada a Palmanova.  In un vano nascosto della loro auto trovati 21 mila euro in contanti, monili, gioielli, oltre a ricetrasmittenti, parrucca, guanti e oggetti atti allo scasso. Dopo il fermo, per i tre sono stati disposti i domiciliari

Torta di verdure

Casa di Vita