Trieste, l’assessore animalista in giunta con il sindaco cacciatore

Michele Lobianco

Dopo l’esordio nel 2006, Lobianco ha insistito per il bis all’Ufficio zoofilo  «Il rapporto con Dipiazza? Diciamo che io compenso quel suo “difetto”»