Contenuto riservato agli abbonati

Colpita da un malore in barca a Grado: gravissima una giovane mamma

I primi soccorsi prestati alla donna e, a destra, Cristina Zanon

Cristina Zanon, 36 anni, residente ad Aquileia, si trovava sabato sera sul natante con marito e figlio. Ricoverata a Udine

GRADO Si trovava in barca in mezzo alla laguna assieme alla sua famiglia quando è stata colpita da un improvviso, gravissimo malore. Cristina Zanon, che ha 36 anni e risiede ad Aquileia, si trova ora ricoverata in fin di vita all’ospedale di Udine.

Quella che si è trasformata in tragedia era stata fino a quel momento una gita come tante, una giornata piacevole per la giovane mamma che aveva trascorso alcune ore in laguna a bordo di un’imbarcazione a vela di sei metri assieme ai suoi affetti, il marito Alexander Bergamo e il bimbo di appena un anno.

Video del giorno

Comunali 2022, primo dibattito pubblico tra candidati sul futuro di Gorizia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi