«Perdite e spifferi Altro che solida, la piscina terapeutica era a forte rischio»

Parlano operatori e utenti storici della struttura in Sacchetta «Nei giorni di bora le pareti oscillavano in modo allarmante»