In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Centro congressi in Porto Vecchio a Trieste: la posa del nuovo ponte

La passerella unirà i magazzini 27 e 28 che verranno riqualificati nell'ambito della realizzazione del Centro congressi che ospiterà Esof 2020

1 minuto di lettura

TRIESTE Procede a pieno ritmo il cantiere per il nuovo Centro Congressi nel Porto Vecchio di Trieste. Oggi è iniziata la posa del nuovo ponte che unirà i magazzini “27” e “28”.

Proprio nei giorni scorsi sul posto si era svolto un sopralluogo sul luogo in cui a luglio 2020 verrà ospiitata la manifestazione scientifica Esof.

Trieste, al via i lavori per il "ponte" in Porto Vecchio

Oltre alla nuova passerella, il menu prevede la riqualificazione dei magazzini “27” e “28”, l’edificazione ex novo del “28 bis”, incaricato di avvolgere la sala da 1848 posti che rappresenterà il fulcro dell’operazione.

[[(MediaPublishingQueue2014v1) Centro congressi in Porto Vecchio a Trieste: la posa del nuovo ponte]]

Già posati 1000 metri cubi di calcestruzzo e 60 mila chili di ferro: attesa per il momento clou del progetto, quando a fine agosto attraverso 3-4 viaggi, ben 14 travi alari lunghe 40 metri ciascuna, provenienti da un produttore friulano, raggiungeranno con un carico straordinario il cantiere, scendendo in notturna dalla Grande Viabilità. A quel punto la copertura sarà completata entro la fine di settembre.

[[(gele.Finegil.StandardArticle2014v1) Centro congressi in Porto vecchio Il cantiere ora brucia le tappe]]

I lavori al “28 bis” saranno accelerati quanto possibile in concomitanza con la bella stagione. Accanto all’opera principale, procede il lifting impiantistico all’interno degli esistenti “27” e “28”: termoidraulica, condizionamento ad alta efficienza, quasi 4 chilometri tra tubazioni e canali portacavi destinati a veicolare l’elettricità. Installati quasi 2000 staffaggi antisismici, per consentire il fissaggio di questi impianti. Il cantiere, nelle sue varie attività, mobilita ogni giorno 40 addetti. A intervento completato, la superficie totale si estenderà per 9000 metri quadrati, cui vanno aggiunti 4500 mq di parcheggio.

I commenti dei lettori