Croazia, ospedali sempre più indebitati. I grossisti di farmaci: «Stop alle forniture»

L’associazione: pagamenti in ritardo per 350 milioni di euro, ora le consegne ridotte. L’Agenzia: troveremo un accordo