Delitto a Servola, sotto choc e in preda al senso di colpa, così Crasso si credeva un'assassina

La perizia psichiatrica ha svelato i “corto circuiti” nella mente della donna, scagionandola dall’accusa di aver ucciso il marito