Le lettere dei bambini dalla città assediata parole e disegni ritornano a Sarajevo

Scritte a coetanei “amici di penna” americani nel 1993, saranno custodite nel Museo dell’infanzia di guerra nella capitale bosniaca. Partita la ricerca per risalire ai nomi dei giovanissimi autori delle missive 

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita