Raccolta firme a Sagrado per abbandonare il distretto Basso Isontino