Gli sloveni guardano a destra Terpin: «È più aperta del Pd»

L’esponente della Slovenska skupnost scompagina gli schemi dopo le elezioni: «C’è una realtà post-ideologica e senza pregiudizi, che trovo nel centrosinistra»