“Successo scolastico”: sette gli istituti coinvolti

CERVIGNANO. Si concluso il progetto di rete “Verso il successo scolastico” , finanziato dalla Regione. Nell’aula magna della scuola media Randaccio, è stata organizzata la conferenza di chiusura. Sette gli istituti comprensivi della regione coinvolti, tra cui i comprensivi di Cervignano, Gonars, Palmanova e San Giorgio.

«È stato un pomeriggio incentrato sul pensiero Feuerstein – spiega Natascia Castignani, titolare dello Studio Liberamente e referente provinciale del progetto – e su come esso sia stato applicato nelle varie classi coinvolte tenendo presenti i bisogni della sfera cognitiva e relazionale degli alunni. Questi bisogni sono stati i punti focali sui quali il progetto si è basato, oltre al ruolo del mediatore, figura che in classe crea il giusto clima di fiducia e dialogo, necessari per apprendere serenamente. Il Metodo Feuerstein è un valido strumento di arricchimento personale e professionale perché fornisce un modo diverso di approcciarsi e ci permette di soffermarci a pensare a come un determinato compito o evento è stato affrontato».


La conferenza è stata tenuta da Jael Kopciowski, psicologa e psicoterapeuta, responsabile scientifica del centro educativo Cresci di Trieste e dalla mediatrice e trainer Feuerstein Natascia Castignani.

Hanno partecipato insegnanti, genitori e professionisti dei servizi socio sanitari. —

E.M.

Video del giorno

Max Tramontini si candida come consigliere comunale di Trieste

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi