Porto, un piano da 200 milioni per far lievitare i treni del 150% in cinque anni

L’ambizioso progetto infrastrutturale Trihub prevede di passare nel 2023 da 10 mila a 25 mila convogli. Campo Marzio e Servola tra gli snodi chiave