Contenuto riservato agli abbonati

Dal Pil all’ambiente, così i Paesi dell’Est sono cresciuti con l’aiuto dell’Ue

Fra 2004 e 2020 da Bruxelles 365 miliardi di investimenti su ricerca e infrastrutture. Impennata dei redditi in molti Stati

BELGRADO Decine di milioni di cittadini Ue, dal Portogallo al Baltico, sono pronti a votare per elezioni europee che, da più parti, sono state definite decisive. Lo saranno perché disegneranno nuove dinamiche politiche a Strasburgo. Ma il voto sarà storico anche perché arriva a quindici anni dal maggiore allargamento della Ue a Est, e a dodici da quello di accoglimento di Romania e Bulgaria.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi