Contenuto riservato agli abbonati

Granbassi inviata speciale del magazine Top tra pareti di roccia e colpi di fioretto “indoor”

L’ex olimpionica ha girato in città una puntata del programma di Rai1 dedicato a mode e stili 

Trieste, al Tergesteo la Granbassi diventa conduttrice a colpi di scherma

TRIESTE Cosa ci fanno due schermitrici “in azione” dentro la Galleria Tergesteo? Per saperlo bisogna chiedere a Gian Marco Mori, il regista di “Top, tutto quanto fa tendenza”, il programma di Rai 1 trasmesso il sabato in seconda serata dedicata all’eccellenza del “made in Italy”. Martedì sera il magazine è approdato a Trieste con una conduttrice d’eccezione: la triestina Margherita Granbassi, già atleta olimpica e iridata nel fioretto, da quest'anno nel cast del format Rai assieme a Clizia Incorvaia, Gloria Aura Bortolini, Angelo Mellone, Mirko Gancitano e Valeria Oppheneimer, la squadra di inviati chiamati a scandagliare la Penisola di puntata in puntata alla ricerca di tendenze, mode e spunti.

Nel giorno scelto per le riprese, purtroppo, Trieste è battuta dalla pioggia battente. Un incidente di percorso che costringe a rivedere il copione iniziale, che prevedeva anche un’ampia vetrina sportiva all’aria aperta. Niente riprese sulle Rive, dunque, e nessuna incursione in un luogo simbolo della passione di Trieste per il suo mare come il “bagno” Pedocin. C’è stato spazio invece per un altro rapporto speciale, quello della città con il suo Carso -, interpretato da una estemporanea prova di arrampicata affrontata da Granbassi su una parete nel pressi di Prosecco -, e per la ricerca glamour di prodotti artigianali e marchi di moda.

L’ex azzurra ha poi dato il meglio di sè tornando alle origini, imbracciando il fioretto per un’esibizione messa in scena all'interno della Galleria Tergesteo, una sorta di siparietto concertato con l’amica e collega Lorenza Bocus, uno dei riferimenti all’epoca dei primi passi tra stoccate e pedane, ora maestra di scherma e responsabile della sala d’armi della Ginnastica Triestina.

Già, la SGT. Invitata a commentare le criticità che di nuovo segnano il cammino dello storico sodalizio, Granbassi Granbassi ha dato prova di grande diplomazia: «Amo la mia città e mi stanno a cuore i suoi problemi, anche quelli in campo sportivo - ha sottolineato una delle conduttrici di “Top” -. Posso solo auspicare una piena risoluzione di quanto sta accadendo, con un occhio speciale alla situazione della scherma, attività che vive solo di grandi passioni e pochi guadagni. Spero solo che gli atleti vengano sempre valorizzati al meglio».

In tema di valore e aspirazioni, Margherita Granbassi ha “duellato” davanti alle telecamere della Rai con la giovane Valentina Ferrara, 18 anni, allieva della stessa Lorenza Bocus, atleta di punta del fioretto della scuola SGT e alle prese con una solida gavetta agonistica che parla di titoli regionali ed esperienze sulla ribalta internazionale, vedi il buon decimo posto ottenuto lo scorso anno alla prova di Coppa del Mondo a Batislava. Per la cronaca, la coreografia ha visto la Granbassi porre la stoccata finale, il giusto sigillo ideale tra generazioni e percorsi. La puntata di “Top” dedicata a Trieste verrà trasmessa in onda sabato 4 maggio appunto in seconda serata su Rai2. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI


 

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi