Case per giovani coppie Parte la ristrutturazione di due stabili del Comune

BAGNARIA ARSA. Partiranno in estate i lavori per la creazione di alloggi di proprietà comunale che l’Amministrazione di Bagnaria Arsa ha deciso di destinare a giovani coppie: si tratta di alcuni appartamenti dotati anche di spazi comuni.

L’operazione interesserà, uno dopo l’altro, due stabili (uno già di proprietà del Comune e uno in fase di acquisizione) situati in via Banduzzi, a Castions delle Mura. Ciascuno dei due interventi richiederà un investimento di circa 500.000 mila euro, reso possibile da contributi regionali cui il Comune ha aggiunto una cifra pari a 50.000 euro.


Nel primo immobile verranno ricavati cinque alloggi, nel secondo, quattro. I due interventi sono pensati per essere l’uno funzionale all’altro.

Mentre per quanto riguarda il primo edificio si è giunti ormai alla gara d’appalto, per il secondo lotto il Comune è in avanzata fase di progettazione e auspica di passare subito alla fase esecutiva e di realizzazione. Circa un milione di euro sarà pertanto investito a Castions delle Mura per realizzare novi alloggi.

Commenta il sindaco di Bagnaria Arsa, Cristiano Tiussi: «Abbiamo sfruttato un’opportunità che ci viene dalla legge regionale sulla casa, la n.1 del 2016, per un intervento che da un lato consente la riqualificazione di una parte della frazione, dall’altro permette di venire incontro alle esigenze dei giovani che possono trovare difficoltà a reperire un alloggio, proprio nel momento in cui iniziano a progettare una vita comune». —

M.D.M.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi